Si parte il 23 maggio, ma le candidature sono ancora aperte. Condé Nast Social Academy dà il via alla sua seconda sessione dedicata alle passioni lifestyle, dal food alle auto, dall’hi-tech allo stile di vita sostenibile, attraverso la doppia ottica maschile-femminile.

Per candidarsi (qui il link) occorre avere 19 anni, un diploma di scuola superiore, essere iscritti all’università e conoscere bene l’inglese.

Il corso certificato che nasce dalla collaborazione tra Condé Nast e SDA Boccconi School of Mangement, ed è gratuito grazie al Main Partner Volkswagen e al Premium Partner S. Pellegrino, si propone di formare i nuovi influencer professionisti.

Quindici docenti tra esperti e ospiti speciali si alterneranno nella sede di Condé Nast in piazza Castello 21 per 4 settimane di corso (da maggio a luglio) e per l’ultima, a settembre.

Al termine, alcuni dei 20 studenti selezionati potranno lavorare a fianco delle redazioni nell’ambito delle attività social oppure nella nascente struttura Condé Nast Social Talents, diretta da Riccardo Pozzoli.

La direzione di Condé Nast Social Academy è affidata a Raffaella Buda, dal 2015 Branded Content Director di Condé Nast.

A curare il coordinamento didattico del contributo SDA Bocconi School of Management è Gabriella Lojacono, Associate Professor of International Management e Director Executive Master in Luxury Management (EMiLUX).

Per informazioni:socialacademy@condenast.it